GalleryLady

È il luogo di incontro online&onsite per appassionati d’arte

Eventi & Mostre

Da più di 25 anni organizziamo eventi artistici,
culturali e mostre d’arte

"... in galleria ho trovato l’Anna Rosa Callegari, con i suoi occhi ipnotici che ti scrutano, la pelle bianca bianca, i capelli rossi, e ho pensato a lei come a una farfalla notturna che si posa su un fiore. La sua galleria è un piccolo miracolo, un piccolo gesto di coraggio, in un piccolo paese. Perché ci vuole coraggio, non scherzo, a fare gli artisti in un borgo di periferia. Perché non sei incasellabile, non sei facilmente decodificabile. Ma credo che l'arte, quella vera, nel senso che sta vicina alla verità della gente, trovi sempre posti insoliti e impervi dove nascere. Altrimenti non sarebbe tale."
Caterina Cavina (scrittrice)

Parliamo di...

Stefano W. Pasquini
Per uno sguardo squisitamente concettuale, quale è quello di Pasquini, anche la realtà più meschina si rivela essere un’orgia di stimoli intellettuali. Lo stesso apparato percettivo, consapevole del lavoro in corso, si sensibilizza sulla dimensione estetica della vita ordinaria scoprendo in essa una fonte inesauribile di richiami creativi. Matite, acquarelli, pastelli, colori acrilici, inchiostri, macchie di vino o di sangue trovano applicazione su fogli di carta e di cartone, su un biglietto del treno, su un assegno non incassato… ogni superficie è buona purchè accolga il segno tracciato, ogni procedimento è valido se informa la materia. La sua è un’informazione democraticamente quantitativa, come internet, che accolga tutto e tutti e dia spazio a chiunque abbia qualcosa da aggiungere, alla cultura del passato così come al futuro. Al centro, anacronisticamente, l’uomo. [Continua]

Pin It on Pinterest

Share This